"Inventiamo una banconota", il concorso di Banca d'Italia per la scuola edizione 2017

Quarta edizione, su iniziativa della Banca d'Italia e del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, con la collaborazione del Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale,del premio "Inventiamo una banconota".

Un'iniziativa che ha visto nell'ultimo anno scolastico la partecipazione di 522 classi, 19 delle quali in Liguria.

Il Premio si propone di coinvolgere gli studenti delle scuole primarie e delle secondarie di primo e secondo grado in un progetto interdisciplinare, integrato nella programmazione didattica, consistente nella realizzazione di un bozzetto di una banconota "immaginaria" al termine di un percorso che metta in rilievo le motivazioni di fondo e le diverse scelte effettuate durante il suo svolgimento

Tutti i bozzetti confluiscono in una mostra, con pubblicazione di catalogo. Questa viene allestita dapprima a Roma, poi trasportata in diverse città italiane in occasione della mostra digitale interattiva “La banconota delle idee” (che nel 2016 è stata ospitata dalla Sede di Genova dal 20 al 31 di maggio, ricevendo oltre 4.000 visite).

Per l'anno scolastico 2016-2017, il progetto consiste nella realizzazione del bozzetto di una banconota sul tema "Progettare il futuro: idee per un mondo che cambia".

Gli insegnanti interessati a partecipare devono registrarsi digitalmente, entro il 1° febbraio 2017 su premio scuola dove è possibile raccogliere ulteriori informazioni e dettagli.

I bozzetti andranno predisposti e inviati alla Banca d’Italia entro il 1° marzo 2017.

Torna in alto

followgiovaniliguria

Regione Liguria - Piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova - tel. centralino +39 010 54851 - numero verde gratuito Urp 800 445 445 - fax +39 010 5488742 - © Regione Liguria p.i. 00849050109 - redazione@giovaniliguria.it

note legali - credits - contatti - privacy policy - area riservata

Login or Register

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy. privacy policy.