27 gennaio: Giorno della memoria

 

Il Consiglio regionale della Liguria ha bandito la decima edizione del concorso "27 gennaio: Giorno della memoria".

L’iniziativa è rivolta agli studenti delle scuole medie superiori della Liguria, circa sessantamila ragazzi, e intende mantenere vivo e diffondere fra i giovani il ricordo della persecuzione del popolo ebraico durante l’occupazione di buona parte dell’Europa da parte del regime nazista.

La prova prevede l’elaborazione di poesie, racconti, interviste, articoli giornalistici, quadri, sculture, rappresentazioni teatrali che raccontino la tragedia dell'Olocausto.

Gli elaborati devono essere inviati per posta entro il 20 dicembre 2015, a cura degli istituti scolastici di appartenenza,
all'Ufficio Gabinetto del Presidente del Consiglio regionale Assemblea legislativa della Liguria, via Fieschi 15 - 16121 Genova.

La premiazione dei vincitori del concorso ha luogo nel corso della seduta solenne del Consiglio regionale che si tiene in concomitanza con il "Giorno della memoria".

Non possono partecipare al concorso gli studenti che singolarmente o in gruppo siano risultati vincitori di una precedente edizione.

 

link di approfondimento:

Bando

Torna in alto

followgiovaniliguria

Regione Liguria - Piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova - tel. centralino +39 010 54851 - numero verde gratuito Urp 800 445 445 - fax +39 010 5488742 - © Regione Liguria p.i. 00849050109 - redazione@giovaniliguria.it

note legali - credits - contatti - privacy policy - area riservata

Login or Register

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy. privacy policy.