1, 2, 3… Scatto! Una foto per giocare

Nuovo concorso fotografico promosso dal Consiglio Comunale dei Ragazzi di Sestri Levante, che dopo il successo delle precedenti elezioni lancia per il 2016 il contest "1, 2, 3…Scatto! Una foto per giocare".

Anche quest’anno il concorso è organizzato in collaborazione con l’associazione Carpe Diem ed il Centro Giovani Casette Rosse, e ha l’obiettivo di coinvolgere ancora una volta i giovani in un progetto di cittadinanza attiva. Un modo importante per dare spazio ai giovani che potranno attraverso la foto far sentire la propria voce come i loro punti di vista.

I ragazzi (devono avere dagli 11 ai 25 anni) avranno l’opportunità di pensare e scrivere una breve storia fotografica (max 5 foto) documentando il diritto di ogni bambino a  riposarsi, giocare, fare sport, esprimere la propria creatività e partecipare alla vita artistica e culturale del Paese in cui vivono.

Sono previsti premi in apparecchiature fotografiche Polaroid per gli elaborati più significativi valutati originali, creativi ed educativi, libri fotografici e attestati di partecipazione.

La possibilità di inviare le fotografie è prevista fino a domenica 15 Maggio 2016 ma sarà reso disponibile un “corner” durante la Festa del Diritto al Gioco presso il Parco di via Tino Paggi di Domenica 22 Maggio in cui sarà possibile consegnare ancora le foto.

Ulteriori informazioni possono essere richieste al seguente n. 3345252434 e/o inoltrando mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Torna in alto

followgiovaniliguria

Regione Liguria - Piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova - tel. centralino +39 010 54851 - numero verde gratuito Urp 800 445 445 - fax +39 010 5488742 - © Regione Liguria p.i. 00849050109 - redazione@giovaniliguria.it

note legali - credits - contatti - privacy policy - area riservata

Login or Register

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy. privacy policy.