Modigliani, dal 16 marzo al 16 Luglio 2017 - Palazzo Ducale

Dal 16 marzo, fino al 16 luglio 2017,  l'appartamento del Doge di Palazzo Ducale ospita la mostra evento su Amedeo Modigliani: oltre 30 dipinti e altrettanti disegni per celebrare il grande artista.

Amedeo Modigliani, come altri artisti, ha conosciuto la fama solo dopo la morte, senza ottenere grandi riconoscimenti e consensi durante la propria vita. Nato a Livorno il 12 luglio del 1884, Modigliani s’ avvicina al disegno in Italia, per poi trasferirsi a Parigi nel 1906. Nella capitale francese, Modigliani conosce altri artisti, come Pablo Picasso e Diego Rivera, e realizza opere importanti, tra cui Le Cariatidi, figure di donne accovacciate con le braccia levate, e i ritratti delle "dame dal collo lungo", un altro dei tratti distintivi della sua arte. In seguito "Modì", come lo chiamavano i francesi, entra in contatto con il poeta polacco Leopold Zborowski, che nel 1917 gli offre un contratto di lavoro, e conosce Jeanne Hebuterne, la donna con la quale avrà due figli e che si toglierà la vita poche ore dopo la sua morte, avvenuta per tubercolosi la sera del 24 gennaio 1920.

La sua pittura è di estrema qualità, introversa, introspettiva, concentrata prevalentemente sul ritratto. I volti che ha realizzato tendono a un’essenzialità formale mai raggiunta fino a quel momento. I suoi modelli preferiti erano le persone che conosceva: i colleghi pittori, i letterati, gli intellettuali e gli amici più intimi.

La mostra propone un percorso attraverso opere scelte che testimoniano la sua breve ma intensa carriera. I dipinti e i disegni provengono da musei come "Musée de l’Orangerie" e il "Musée National Picasso di Parigi", il "Koninklijk Museum voor Schone Kunsten" di Anversa, il "Fitzwilliam Museum" di Cambridge, la "Pinacoteca di Brera" e da importanti collezioni private.
Si potranno, inoltre, ammirare il Nudo accovacciato di Anversa e il Nudo disteso (ritratto di Celine Howard).

 Per maggiori informazioni: www.palazzoducale.genova.it e www.modiglianigenova.it.

Torna in alto

followgiovaniliguria

Regione Liguria - Piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova - tel. centralino +39 010 54851 - numero verde gratuito Urp 800 445 445 - fax +39 010 5488742 - © Regione Liguria p.i. 00849050109 - redazione@giovaniliguria.it

note legali - credits - contatti - privacy policy - area riservata

Login or Register

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy. privacy policy.