Festa dell’Inquietudine

Millesimo dal 5 al 19 luglio

Cambia location la  Festa dell'Inquietudine che da Finalborgo sbarca a Millesimo, città dei del Carretto e del tartufo. La VII edizione presenta diverse novità trasformando la festa in un evento il cui tema conduttore sarà Un millesimo di inquietudine: un frammento e pretesto di distrazione con lo scopo di “cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all'inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio”.

In un contesto urbano ricco di suggestivi scorci ambientali e storici che comprende il Palazzo comunale, il castello, il monastero e la Chiesa di Santa Maria  con ospiti eminenti e temi seducenti invita a navigare nell'immenso mare dell'Inquietudine. Una manifestazione ricca che mescola vizi capitali e virtù del cibo “liscio”, della birra, del vino “millesimato”, arte del giardinaggio, culture e colture i Terre del Bormia, della biodiversità e saccaromiceti, astrologia e psicologia, note musicali e show scientifici, ricercando, in un dialogo sul perdono, la pace e l'armonia perdute.

Tra le diverse iniziative comprese nella festa molto spumeggiante Millesimati a Millesimo rassegna di spumanti ottenuti con il metodo classico e prevalentemente prodotti con uve dello stesso anno. Saranno presentati, oltre che vini provenienti da uve di annate particolarmente importanti che hanno dato un prodotto in vigna di eccezionale qualità, altri spumanti di alto livello da cuvée.

Valeria Golino si è aggiudicata il Premio Inquieto dell’Anno, riconoscimento che tradizionalmente apre la kermesse.

Vai al programma completo

Torna in alto

followgiovaniliguria

Regione Liguria - Piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova - tel. centralino +39 010 54851 - numero verde gratuito Urp 800 445 445 - fax +39 010 5488742 - © Regione Liguria p.i. 00849050109 - redazione@giovaniliguria.it

note legali - credits - contatti - privacy policy - area riservata

Login or Register

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy. privacy policy.