Museo di storia innaturale

Andora sino al 13 dicembre 2015

 

 

Ancora pochi giorni per visitare a Palazzo Tagliaferro di Andora la mostra Museo di Storia Innaturale. Il Centro di arte contemporanea, per l'occasione, è stato trasformato in una vera e propria “Camera delle Meraviglie” che trasporta i visitatori in un universo abitato da animali ibridi che si materializzano attraverso sculture in bronzo e in ceramica, ritratti in inchiostro su carta e installazioni.

La mostra è strutturata come un museo di stampo settecentesco, idealmente ripartito per argomenti di indagine “scientifica”: antropologia, entomologia, esemplari rari, botanica, etnologia, etnografia e cresce parallelamente all’espandersi stesso del lavoro.

Un progetto ambizioso integrato alla qualità coerente di Dario Ghibaudo, artista,che anno dopo anno, sta sviluppando le sale che comporranno il suo futuro museo: una gigantesca scultura abitabile tra realtà, eccesso e predizione.

Nelle Sale di Palazzo Tagliaferro, Ghibaudo ci propone il Piscis Elephas Perlucidus, o il Tapirus Pugnantes cum Rostro o l’Installazione “Cinquecentocinquanta Pesci Fuor D’acqua” esposta durante la 54° biennale di Venezia nella prestigiosa Cà d’Oro

 

Ingresso libero.

Orario di apertura: da giovedì a domenica dalle 15.00  alle 19.00

 

 

link di approfondimento:

Palazzo Tagliaferro

Torna in alto

followgiovaniliguria

Regione Liguria - Piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova - tel. centralino +39 010 54851 - numero verde gratuito Urp 800 445 445 - fax +39 010 5488742 - © Regione Liguria p.i. 00849050109 - redazione@giovaniliguria.it

note legali - credits - contatti - privacy policy - area riservata

Login or Register

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy. privacy policy.