Umanoidi e Robot

12 gennaio Palazzo Ducale

 

Quali prospettive possiamo attenderci dalla scienza? Qual è il confine tra scienza e fantascienza nell'evoluzione della robotica?

Davvero tra vent'anni potrebbe esserci in ogni casa un umanoide, un robot per aiutare l'uomo nei lavori domestici, affiancare i chirurghi nelle sale operatorie, affrontare situazioni estreme e ostili all’uomo, dai disastri naturali ai conflitti?

Confine e realtà nel mondo della robotica e della ricerca sono i temi che saranno affrontati con Roberto Cingolani (IIT Genova), il 12 gennaio alle ore 18.45 presso la sala del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale, in un incontro che si preannuncia interessante per comprendere se in un futuro prossimo l’uomo e i robot vivranno insieme condividendo sempre di più gli aspetti cognitivi ed emotivi.

Una prospettiva affascinante che pone nuove domande: macchine che sanno scegliere e pensare hanno anche delle responsabilità nei nostri confronti? E noi, verso di loro? Avremo un umanoide amico per assistere i nonni, portare i figli a scuola e magari, preparare un buon caffè sorseggiandolo con noi?

Torna in alto

followgiovaniliguria

Regione Liguria - Piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova - tel. centralino +39 010 54851 - numero verde gratuito Urp 800 445 445 - fax +39 010 5488742 - © Regione Liguria p.i. 00849050109 - redazione@giovaniliguria.it

note legali - credits - contatti - privacy policy - area riservata

Login or Register

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy. privacy policy.