Il Giorno del ricordo

Premiati gli studenti delle scuole superiori

 

Studenti e Consiglio regionale hanno ricordato, ieri 9 febbraio, la tragedia delle foibe e l'esodo Giuliano Dalmata.

La cerimonia si è svolta al Teatro della Gioventù, a Genova. Premiati gli studenti vincitori del concorso indetto dall’Assemblea regionale. «E’ importante commemorare il giorno del Ricordo per sconfiggere la congiura del silenzio, a tutela di una verità che per molti decenni è stata occultata e soffocata e ancora oggi, spesso, è contrastata da negazionismo e riduzionismi inammissibili» ha detto, aprendo la cerimonia, il presidente dell’Assemblea legislativa, Francesco Bruzzone.

La vice presidente della giunta regionale,Sonia Viale, Viale ha sottolineato che il dramma delle Foibe e dell’Esodo è stato “dimenticato” per troppo tempo. Ci sono voluti molti anni prima che, a livello nazionale, si arrivasse al pieno riconoscimento di quanto accaduto e alla celebrazione del Giorno del Ricordo. Ricordare, spiegando alle nuove generazioni quanto accaduto – ha detto – serve per evitare che simili fatti si ripetano. Viale ha sottolineato la necessità che «il mondo della cultura e quello della politica si interroghino su quei tragici fatti e sulle ragioni di tanto odio».

Alla cerimonia era presente anche l'assessore Ilaria Cavo che non ha escluso che i temi dei ragazzi vengano raccolti in un volume evidenziando la necessità di programmare appuntamenti a carattere storico e culturale per sensibilizzare i giovani sull’argomento. «Il numero di scuole che aderiscono all’iniziativa della Liguria deve aumentare», ha ribadito.

Alice Salvatore, consigliere del Movimento5Stelle, ha raccontato le sue radici fiumane: il prozio, Nevio Skull, esponente del partito autonomista di Fiume, venne ucciso dai partigiani di Tito. «Sono cresciuta con i racconti di mia nonna, anche lei una Skull, che hanno reso a me più vicina - ha spiegato Salvatore - quella triste pagina di storia».

Al termine della cerimonia sono stati premiati gli studenti delle scuole superiori della Liguria che hanno vinto la quindicesima edizione del concorso indetto dal Consiglio regionale “Il sacrificio degli Italiani della Venezia Giulia e della Dalmazia: mantenere la memoria, rispettare la verità, impegnarsi per garantire i diritti dei popoli”. I vincitori in primavera parteciperanno al viaggio annuale nei luoghi divenuti il simbolo della persecuzione degli italiani nella regione storica della Venezia Giulia, compresi negli attuali confini geografici di Friuli Venezia Giulia, Croazia e Slovenia.

Elenco vincitori

Nicchia  Elisabetta                 Liceo Class. "F. Delpino"   cl. 5B sc.um.    Chiavari (GE)
Capanna  Samuele                 Liceo Class. "F. Delpino"   cl. 5B class.     Chiavari (GE)
Cagni Beatrice                         Liceo Class. "F. Delpino"   cl. 5B class.     Chiavari (GE)
Figallo Ilaria                         Liceo Class. "F. Delpino"   cl. 5B class.     Chiavari (GE)
Compiano Ginevra                Liceo Class. "F. Delpino"   cl. 3B class.     Chiavari (GE)
Pagliettini Vittoria             Liceo Class. "F. Delpino"   cl. 4B class.     Chiavari (GE)
Borghi Ivan                             Liceo Class. "F. Delpino"    cl. 5B class.     Chiavari (GE)
Gandolfo Adelia                   Liceo Class. "F. Delpino"   cl. 3B class.     Chiavari (GE)
Rezzano Carlotta                   Liceo Class. "F. Delpino"   cl. 3B class.     Chiavari (GE)
Barbini Lisa                            Liceo Class. "F. Delpino"   cl. 4B class.      Chiavari (GE)
DeFerrari Francesca            Liceo Class. "F. Delpino"   cl. 4B class.     Chiavari (GE)
Distefano Marzia                 Liceo Class. "F. Delpino"   cl. 4B class.     Chiavari (GE)
Ghio Domenico Alberto           Liceo Class. "F. Delpino"   cl. 4B class.     Chiavari (GE)
Piaggio Matilde                      Liceo Class. "F. Delpino"   cl. 4B class.     Chiavari (GE)
Poggianti Beatrice               Liceo Class. "F. Delpino"   cl. 4B class.    Chiavari (GE)
Lamaj Stela                                  Ist.  Istruz. Sup. "F. Liceti"   cl. 4A SIA   Rapallo (GE)
Frana  Jessica                              Ist.  Istruz. Sup. "F. Liceti"   cl. 4A SIA   Rapallo (GE)
Dessalvi  Luca                           Ist.  Istruz. Sup. "F. Liceti"   cl. 5A T       Rapallo (GE)
Agnelli  Andrea                        Ist.  Istruz. Sup. "F. Liceti"   cl. 4B RIM  Rapallo (GE
Cevasco  Chiara                        Ist.  Istruz. Sup. "F. Liceti"   cl. 4A SIA   Rapallo (GE)
Antichi  Francesca                     Ist.  Istruz. Sup. "F. Liceti"   cl. 4A SIA  Rapallo (GE)
Bottino  Federico               Ist. Istruz. Sup.  "A. Migliorini" cl. 5B   Finale Ligure (SV)
Barlucchi  Alessandro      Ist. Istruz. Sup.  "C. Colombo" cl. 5B  AFM Arma Taggia (IM)
Novarese Giulia          Ist. Nautico "C. Colombo"  cl. 5B 2          Genova
Coello Garcia Melissa            Ist. Nautico "C. Colombo"  cl. 5A 4          Genova
Farina  Claudia                           Ist.  Istruz. Sup. "L. daVinci"  cl. 5G         Genova
Distefano  Alessandro              Ist.  Istruz. Sup. "L. daVinci"  cl. 5D         Genova
Cavallo  Giada                           Liceo St. "G. Mazzini"   cl. 5G             La Spezia
Barontini  Chiara                      Liceo Classico "L. Costa"   cl. 4C         La Spezia
Sanguineti  Chiara                    Liceo Classico "L. Costa"   cl. 4C         La Spezia

Torna in alto

followgiovaniliguria

Regione Liguria - Piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova - tel. centralino +39 010 54851 - numero verde gratuito Urp 800 445 445 - fax +39 010 5488742 - © Regione Liguria p.i. 00849050109 - redazione@giovaniliguria.it

note legali - credits - contatti - privacy policy - area riservata

Login or Register

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy. privacy policy.