Calcio e non udenti


campionato under 18

Calcio e disabilità, arriva in Liguria la prima edizione del campionato under 18 di football dedicato agli atleti non udenti, dal 17 al 27 settembre 2015, ad Arenzano, Pietra Ligure e Loano.
Il torneo è dedicato a squadre maschili e femminili con calciatori non udenti. In campo le più forti nazionali del mondo a livello giovanile, che, per la prima volta, potranno darsi battaglia in una competizione totalmente dedicata alle nuove leve.
In questa prima edizione italiana saranno presenti dalle 12 alle 16 squadre maschili e 8 squadre femminili. Il campionato under 18 per non udenti nasce dall'esigenza di dare spazio e autorevolezza a un movimento molto vivace, bacino da cui ovviamente le nazionali maggiori attingeranno per le prossime Deaflympics estive del 2017.

I primi giochi per atleti non udenti, noti come Giochi Silenziosi Internazionali, si svolsero nel 1924 a Parigi, con l’obiettivo di dare valore a persone che fino a quel momento erano state discriminate.
I giochi silenziosi furono i primi in assoluto dedicati a un gruppo di persone con disabilità. Dopo i giochi di Parigi, i leader sportivi sordi hanno costituito un comitato internazionale di sport silenziosi che oggi prende il nome di ICSD “International Committee of Sports for the Deaf”, che è costituito solo da persone sorde.

Torna in alto

followgiovaniliguria

Regione Liguria - Piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova - tel. centralino +39 010 54851 - numero verde gratuito Urp 800 445 445 - fax +39 010 5488742 - © Regione Liguria p.i. 00849050109 - redazione@giovaniliguria.it

note legali - credits - contatti - privacy policy - area riservata

Login or Register

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy. privacy policy.