Donne in guerra, lo spettacolo itinerante sul Trenino di Casella

Dal 31 agosto all'11 settembre, tutte le sere, il trenino di Casella diventerà un palcoscenico itinerante ospitando la piece teatrale "Donne in guerra".

Lo spettacolo, curato dal teatro Cargo, segna un felice e atteso ritorno reso possibile grazie alla recentissima riapertura della Linea Ferrovia Genova Casella che collega l'entroterra genovese con il capoluogo ligure.

Un viaggio-racconto tutto al femminile, la storia di sei donne vissute durante la seconda guerra mondiale: la loro testimonianza, il loro punto di vista donne, madri e ragazze con i propri sentimenti,passioni e speranze. 

Sei punti di vista diversi sulla guerra, dove emergono vincitrici e sconfitte, eroine e vittime, ma tutte unite dallo stesso fil rouge, una grande umanità.

Il pubblico in questo spettacolo non è solo uno spettatore ma diventa parte di questa storia, un viaggio che non è esclusivamente geografico ma un tuffo nel passato.

 Come ha ricordato Laura Sicignano - direttrice artistica della piece- "lo spettacolo è intimamente legato al treno stesso, usato dagli sfollati, soprattutto donne, durante la seconda guerra mondiale."

"Il ritorno di questo spettacolo è stato possibile - ha affermato Ilaria Cavo assessore regionale alla cultura -  perché Regione Liguria ha creduto nella riattivazione del trenino di Casella dopo anni di inattività. 

È un primo segnale per far sì che il trenino, che sta avendo un successo turistico enorme, sia non solo mezzo per la promozione del territorio ma anche teatro culturale".

La piece ha ottenuto il premio Fersen alla regia nel 2015.

Torna in alto

followgiovaniliguria

Regione Liguria - Piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova - tel. centralino +39 010 54851 - numero verde gratuito Urp 800 445 445 - fax +39 010 5488742 - © Regione Liguria p.i. 00849050109 - redazione@giovaniliguria.it

note legali - credits - contatti - privacy policy - area riservata

Login or Register

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy. privacy policy.