Inaugurata la prima accademia di alta formazione per l'Hôtellerie di bordo

Inaugurata oggi nella prestigiosa sede di Villa Figoli Des Geneys di Arenzano (Genova) la nuova Accademia di Alta Formazione per l'Hôtellerie di Bordo. E' la prima scuola in Italia dedicata esclusivamente alla formazione di professionisti dell'hôtellerie che lavoreranno sulle navi passeggeri: cuochi, pasticceri, panettieri, animatori, addetti al servizio clienti e altre figure legate all'accoglienza e all'intrattenimento di bordo. 

L'iniziativa nasce dalla collaborazione tra Regione Liguria, Comune di Arenzano e Fondazione ITS Accademia Italiana Marina Mercantile, che gestirà la scuola, con l’obiettivo di promuovere l'eccellenza italiana nel comparto dell'ospitalità di bordo. 

 

Una parte molto rilevante delle attività della nuova scuola sarà dedicata al settore crociere, grazie al progetto "Accademia Ospitalità Italiana Crociere", che vede Costa Crociere come partner consolidato della Fondazione ITS Accademia Italiana Marina Mercantile.

All'interno di questo progetto sono già quattro i corsi disponibili. Il corso di Istruzione Tecnica Superiore (ITS) per la formazione di pasticceri e panettieri di bordo, finanziato dal Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca (MIUR) e  destinato a giovani in cerca di occupazione, avrà una durata complessiva di circa 1 anno e mezzo, alternando esperienze formative in aula a stage a bordo. I posti disponibili sono 22, con l’impegno da parte di Costa Crociere di assumere almeno il 70% degli allievi che avranno completato con successo il percorso formativo. Le iscrizioni sono già aperte e si chiuderanno il 9 gennaio 2017, mentre l’inizio delle lezioni è previsto a febbraio 2017.

Altri tre corsi, finanziati dalla Regione Liguria con Fondo Sociale Europeo, con bando chiuso nel febbraio 2016, sono destinati alla formazione di  animatori turistici, addetti al servizio clienti e cuochi, per un totale di 60 posti (20 posti per ogni corso), riservati a "over 24" in cerca di occupazione. Avranno una durata complessiva che va dalle 300 alle 415 ore, con assunzione garantita da Costa per il 60% degli allievi idonei. I bandi sono già aperti per i corsi di animatori e addetti al servizio clienti, con chiusura a metà gennaio 2017 e inizio lezioni a febbraio 2017: saranno questi i primi allievi a usufruire dei nuovi locali e attrezzature di Villa Figoli. Le iscrizioni per i cuochi partiranno invece da metà febbraio 2017. 

Gli allievi che seguiranno i corsi della nuova accademia avranno a disposizione una struttura di assoluta eccellenza. Gli interventi di restauro conservativo, effettuati su iniziativa di Regione Liguria  (che ha messo a disposizione 4 milioni di euro di fondi PAR FAS/FSC) e Comune di Arenzano nella splendida villa settecentesca in stile liberty, hanno permesso di realizzare 9 aule attrezzate, una biblioteca, una tea room/sale mostre, Sala Arazzi multifunzionale, un’area ristorazione, un bar e una cucina che servirà per le lezioni. La struttura dispone anche di un dormitorio che potrà accogliere sino a 50 studenti fuori sede, ed è circondata da un parco-giardino all’italiana di circa 35.000 m2.  

"All’offerta formativa già attivata con i bandi dell’ultimo anno – ha affermato l’assessore regionale alla Formazione, Ilaria Cavo - è auspicabile che possano aggiungersi ulteriori opportunità formative a seguito dei bandi avviati tanto in riferimento agli ITS quanto con il nuovo bando da 5 milioni di euro (fondi Fse) dedicato alla Blue Economy e aperto, su base regionale, agli organismi formativi e alle associazioni temporanee di impresa o di scopo che potranno presentare progetti per disoccupati in possesso di una qualifica triennale, di un diploma di scuola secondaria superiore o di una laurea. Un ringraziamento - ha aggiunto l’assessore Cavo - va a Costa Crociere per aver creduto in questa sede, garantendo uno sbocco occupazionale per i percorsi avviati e dando un impulso determinante alla realizzazione dell’intero progetto". 

Torna in alto

followgiovaniliguria

Regione Liguria - Piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova - tel. centralino +39 010 54851 - numero verde gratuito Urp 800 445 445 - fax +39 010 5488742 - © Regione Liguria p.i. 00849050109 - redazione@giovaniliguria.it

note legali - credits - contatti - privacy policy - area riservata

Login or Register

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy. privacy policy.