"Una giornata particolare nella mia esperienza di Alternanza Scuola - Lavoro in Regione Liguria"

Nel periodo esteso dal 7 al 14 aprile 2017, a me ed altri 6 compagni di classe frequentanti la  4°scientifico presso l’istituto emiliani è stata concessa la possibilità di svolgere un’attività di alternanza Scuola-lavoro presso la Regione Liguria; dopo un primo incontro “introduttivo” che si è svolto il 7 aprile 2017 siamo stati assegnati in diversi settori ognuno con una propria competenza specifica. Io ho deciso di svolgere il mio servizio di alternanza nel servizio “università e politiche giovanili”.
Il giorno martedì 11 aprile si è svolta, presso l’auditorium Montale, del Teatro Carlo Felice, la selezione dei candidati che hanno partecipato all’intervento “espressione giovanile e musica” all’interno del progetto “Sing&Song” della Regione Liguria.
Senza alcun dubbio questa è stata l’esperienza migliore che mi potesse capitare in ambito lavorativo; oltre ad essermi stato assegnato il compito di fare ai candidati le foto da inserire poi nel portale “Giovaniliguria”, ho avuto la fortuna e l’onore di incontrare e conoscere il Maestro Mogol.
Ho molto apprezzato il fatto che mi abbiano coinvolto in questa iniziativa.
Non avevo mai vissuto un’ esperienza dal punto di vista organizzativo e non mi ero mai accorto di quanto impegno e quanta attenzione ci volessero per realizzare un evento di tale rilievo.
E’ stata un’esperienza che porterò sempre con me e che mi ha permesso di vedere gli avvenimenti da un’altra prospettiva, per la prima volta non dovevo essere giudicato, questo mi ha dato la possibilità, in qualche modo, di rilassarmi per osservare meglio ciò che mi accadeva intorno a me: gli sguardi dei partecipanti, tutti con il sorriso ma che lasciavano trapelare l’insicurezza e l’agitazione che li accompagnava fino alla fine dell’esibizione.
Un’emozione comprensibile visto quanto c’era in gioco!
Avere la possibilità di perfezionare e ampliare le proprie conoscenze musicali con un pilastro della musica italiana quale è il Maestro Mogol, può aprire delle “porte” per il futuro.
I ragazzi giunti alle audizioni erano 30 ma solo 15 sono stati selezionati come vincitori di borse di studio con le quali potranno intraprendere un percorso di tre settimane presso il Centro Europeo di Toscolano che si trova a Terni.
Le audizioni erano rivolte non solo ad interpreti ma anche a compositori ed autori.
L’assessore Ilaria Cavo ha presenziato ad una parte delle audizioni, io ho avuto la fortuna di conoscerla personalmente, mi ha stretto la mano, baciato ed augurato in bocca al lupo, questo mi ha molto gratificato perché è una donna che stimo moltissimo e spero davvero che il suo augurio sia di buon auspicio!
Concluse le audizioni, insieme a tutto lo staff, una guida ci ha accompagnato all’interno del teatro.
Prima di quel giorno non avevo mai avuto l’occasione di entrarci, sono rimasto colpito dall’imponenza e magnificenza dell’edificio.
Ringrazio la Regione Liguria per la possibilità che mi ha concesso, spero che in futuro ci siano opportunità simili.
Lorenzo Balbi

Torna in alto

followgiovaniliguria

Regione Liguria - Piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova - tel. centralino +39 010 54851 - numero verde gratuito Urp 800 445 445 - fax +39 010 5488742 - © Regione Liguria p.i. 00849050109 - redazione@giovaniliguria.it

note legali - credits - contatti - privacy policy - area riservata

Login or Register

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy. privacy policy.