Genova e Savona, corso per operatori ferroviari

È riservato a quindici disoccupati o inoccupati o in cassa integrazione (cig) nel settore della portualità savonese il corso per operatore polivalente di condotta e manovra ferroviaria.
Almeno il sessanta per cento di coloro che supereranno gli esami sarà assunto da Serfer Servizi Ferroviari srl con un contratto iniziale a tempo determinato.
C'è tempo fino al 9 febbraio 2015 per iscriversi.
Il corso, che si svolge a Genova e a Savona, dura cinquecentosessanta ore tra teoria e pratica.

L’operatore polivalente da adibire a servizi di manovra e condotta ferroviaria è abilitato a controllare e azionare i dispositivi di frenatura dei convogli composizione, i dispositivi di segnalazione dello stato del percorso ferroviario e del convoglio e di scambio; ad azionare gli scambi manuali, a provvedere alla composizione e scomposizione dei convogli, a manovrare altri mezzi rotabili di supporto alle attività di sorveglianza, di mantenimento in sicurezza del traffico ferroviario e di manutenzione del materiale rotabile.

Requisiti necessari: diploma di scuola media superiore; età tra 18 e 32 anni; idoneità fisica e psico-attitudinale; non aver riportato condanne penali; vista naturale 10/10 (per singolo occhio); conoscenza della lingua italiana (per i cittadini stranieri è sufficiente il diploma di scuola media superiore purché conseguito in Italia; in caso contrario occorre presentare un certificato specifico, come spiegato nel bando); patente di guida B e auto; disponibilità alla trasferta sul territorio nazionale.

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza propedeutico all'esame per “Operatore polivalente di condotta".

Per iscriversi occorre presentare apposita domanda tramite raccomandata a/r a: Serfer Servizi Ferroviari srl (Via Scarsellini 119 - 16149 Genova) oppure tramite consegna a mano a: Cescot (Via Cairoli 11/6 - 16124 Genova) dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 17.30. Per essere ammessi al corso, i candidati dovranno sostenere apposite prove attitudinali.

Link di approfondimento:

www.porto.sv.it www.cescot-ge.it 

 

Torna in alto

followgiovaniliguria

Regione Liguria - Piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova - tel. centralino +39 010 54851 - numero verde gratuito Urp 800 445 445 - fax +39 010 5488742 - © Regione Liguria p.i. 00849050109 - redazione@giovaniliguria.it

note legali - credits - contatti - privacy policy - area riservata

Login or Register

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy. privacy policy.