Genova, un fiume di giovani all’ Open Day per i corsi di formazione

Più di 5.434 ragazzi, un vero fiume di over 24 in cerca di lavoro, si sono registrati  ai Magazzini del Cotone di Genova all’Open Day di presentazione dei 145 corsi di Formazione Professionale gratuiti attivati da Regione Liguria, per una platea di 2393 allievi e con un investimento di oltre 7,5 milioni di euro dal Fondo Sociale Europeo. I corsi sono finalizzati alla qualificazione prioritariamente per disoccupati over 24 di lunga durata, per occupati over 55 o a bassa scolarità.

Un successo, quello di Genova, che conferma il trend estremamente positivo già registrato agli open Day di Imperia, Savona e La Spezia.

"E’ la prima volta che viene organizzato un evento simile sul territorio. I numeri sono un segnale fortissimo - ha dichiarato l’assessore regionale all’Istruzione e Formazione Ilaria Cavo - sono molto incoraggianti, e ci dicono che la scelta di destinare in totale 14,7 milioni di euro del Fondo Sociale Europeo su tutta la Liguria è stata lungimirante e necessaria.  L’affluenza a Genova, quasi 6mila presenze è in proporzione, con quella registrata a Imperia, Savona e La Spezia. Questo vuol dire che c’è bisogno di formazione e, di conseguenza, di lavoro. Sono dati che ci responsabilizzano a dare risposte a tutti questi ragazzi che si sono presentati personalmente agli stand e ad ascoltare le testimonianze degli esponenti dei vari settori del mercato del lavoro. La previsione occupazionale per oltre il 50 per cento dei partecipanti ai corsi attivati a Genova, ovvero per 1959 allievi, è già una risposta. Regione Liguria vigilerà che la previsione occupazionale venga rispettata, pena la decurtazione di una parte proporzionale dei fondi assegnati agli enti".

Un evento originale e nuovo, realizzato per la prima volta dalla Regione Liguria per presentare i corsi di formazione, con numeri che superano ogni previsione e richieste che evidentemente non potranno essere tutte  soddisfatte nell'immediato, in quanto le iscrizioni solo all'Open Day sono il doppio rispetto ai posti disponibili. Su questo punto l’assessore Ilaria Cavo ha garantito, l’impegno della Regione per studiare un nuovo bando “da destinare a tutti coloro che non riusciranno ad accedere a questi primi corsi, dopo aver adeguatamente coinvolto le aziende per puntare sui settori dove è maggiore la richiesta del mercato del lavoro".

Durante l’Open Day sono stati distribuiti questionari mirati per sapere chi sono gli over 24 in cerca di occupazione, che tipo di curriculum e quali aspirazioni hanno. "Avremo un database attuale, reale, delle persone in questo momento più attive nella ricerca di formazione e su di loro - ha aggiunto l’assessore - concentreremo il nostro impegno per ottimizzare la programmazione del Fse."

Torna in alto

followgiovaniliguria

Regione Liguria - Piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova - tel. centralino +39 010 54851 - numero verde gratuito Urp 800 445 445 - fax +39 010 5488742 - © Regione Liguria p.i. 00849050109 - redazione@giovaniliguria.it

note legali - credits - contatti - privacy policy - area riservata

Login or Register

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy. privacy policy.