"Pegaso" Università telematica, apre a Genova una nuova sede d'esame

L’Università Telematica Pegaso inaugura oggi la sua la prima sede d’esame della Liguria, a Genova. La presenza dell’Ateneo telematico, nel capoluogo ligure, apre il fronte a nuove opportunità di sviluppo per il territorio anche grazie a forme di partenariato in programma con associazioni, istituzioni ed enti locali.

Dieci corsi di laurea, oltre 200 tra master e corsi di perfezionamento, 500 poli didattici distribuiti su tutto il territorio italiano, 400 convenzioni. E ancora: 60mila studenti (più 30 per cento annuo), 400 docenti e 66 sedi d’esame dal Piemonte alla Sicilia.
La vera innovazione portata avanti da Pegaso riguarda l’elearning e quelle forme di apprendimento 3.0.
“La formazione a distanza è una straordinaria frontiera, una terra promessa» spiega Iervolino fondatore di Pegaso. «Offre infatti la possibilità di dare istruzione e formazione a chi non potrebbe permetterselo per svariati motivi, alle collettività che hanno bisogno di risorse culturali e formative progettate ad hoc sulle loro esigenze. A tutte le persone che, pur desiderando di migliorarsi, per motivi logistici, sociali o economici non possono accedere alle fonti che glielo consentirebbero”.

Info

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Torna in alto

followgiovaniliguria

Regione Liguria - Piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova - tel. centralino +39 010 54851 - numero verde gratuito Urp 800 445 445 - fax +39 010 5488742 - © Regione Liguria p.i. 00849050109 - redazione@giovaniliguria.it

note legali - credits - contatti - privacy policy - area riservata

Login or Register

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy. privacy policy.