Ecco la medaglia dei Giochi Europei Paralimpici

Consegnata, in anteprima, all’assessore regionale allo Sport Ilaria Cavo dal Presidente del Comitato organizzatore, Dario Della Gatta, la medaglia dei Giochi Europei Paralimpici. Un segnale per sottolineare il sostegno ricevuto da Regione a favore dell’importante evento sportivo che si svolgerà in Liguria dal 9 al 15 ottobre e per ringraziare l’Ente per il lavoro di coordinamento e organizzazione svolto, oltre che per lo stanziamento di 194.000 euro.
“Come Regione Liguria ringrazio il Presidente del Comitato Organizzatore Dario Della Gatta per il gesto compiuto – afferma l’assessore regionale allo Sport Ilaria Cavo – La nostra regione è orgogliosa di poter ospitare i Giochi Paralimpici che rappresentano un importante momento di civiltà e un segnale forte di apertura di Genova per una settimana di festa, di agonismo e di solidarietà che vedrà la partecipazione di oltre 1.200 atleti disabili da tutta Europa e 12.000 studenti  della nostra regione che si integreranno con loro”.
La consegna della medaglia arriva il giorno prima dell’affissione di uno striscione lungo sedici metri che abbraccerà tutto il Palazzo della Regione per tutta la durata dei giochi e darà il benvenuto agli atleti. “L’affissione dello striscione vuole essere il fischio di inizio dei Giochi Paralimpici – dichiara Dario Della Gatta – Un momento simbolico, ma anche reale con cui Regione Liguria si appresta ad accogliere le migliaia di atleti e di giovani in arrivo, per un evento di civiltà, dal grande valore culturale e sportivo”.

Torna in alto

followgiovaniliguria

Regione Liguria - Piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova - tel. centralino +39 010 54851 - numero verde gratuito Urp 800 445 445 - fax +39 010 5488742 - © Regione Liguria p.i. 00849050109 - redazione@giovaniliguria.it

note legali - credits - contatti - privacy policy - area riservata

Login or Register

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy. privacy policy.