Galà delle Stelle nello Sport 2016

Torna il 20 maggio ( ore 20.30, Sala Grecale-Magazzini del Cotone, Porto Antico) il Gala delle stelle nello Sport,  appuntamento oramai tradizionale e preceduto come sempre da tantissime iniziative, incontri nelle scuole, il premio fotografico Nicali e aste benefiche.

La notte degli Oscar all’interno della Festa dello Sport che animerà dal 20 al 22 maggio il Porto Antico di Genova, non è solo un momento straordinario di aggregazione e di festa ma è la tappa finale di un lunghissimo percorso costruito per comunicare i valori dello sport soprattutto alle giovani generazioni, e   per sostenere tutte le realtà sportive liguri anche quelle mediaticamente meno conosciute con un’attenzione particolare alla solidarietà come la raccolta fondi a favore della Gigi Ghirotti.

Tanti i protagonisti, per una serata che si preannuncia spettacolare, tra cui : Leonardo Pavoletti (Genoa), Matteo Aicardi ( Pro Recco) Costanza Ferro (Marina Militare) Matteo Orsi (TennisTavolo savona) e Martina Repetto (sportiva Sturla)

"Il Galà di Stelle nello Sport non è solo l’occasione per premiare i migliori atleti liguri che si sono affermati a livello nazionale e internazionale - afferma l'assessore Ilaria Cavo - ma è anche un evento che unisce i diversi significati dello sport: cultura, solidarietà e inclusione sociale".

"Questa manifestazione riassume in maniera magistrale tutti i significati dello sport ed è per questo - ha spiegato l’assessore Ilaria Cavo - che Regione Liguria vuole esserci e continua a garantire il proprio sostegno. Il Galà dimostra come lo sport sia anche solidarietà: al termine della serata i volontari dell’associazione Gigi Ghirotti guidati dal professor Heriquet raccoglieranno donazioni per sostenere iniziative per i pazienti. Sport significa anche cultura e il Galà di venerdì è anche una serata di cultura.  Sport vuol dire inclusione e il modo in cui Stelle nello Sport si rapporta con la disabilità è importantissimo e in linea con l’attività di questa Giunta: insieme alla vicepresidente della Regione Sonia Viale, stiamo lavorando per estendere il bando dell’inclusione sociale, finanziato dal Fondo Sociale Europeo, anche a quelle associazioni sportive che includono le persone diversamente abili. Questa iniziativa – ha concluso - è perfettamente in linea con l’azione intrapresa da questa Giunta che intende lo sport in maniera trasversale: cultura, inclusione sociale, prevenzione sanitaria, approccio positivo alla disabilità. E’ un grande esempio per tutti".

L’ingresso è gratuito ma la prenotazione è obbligatoria.

Per prenotarvi chiamare lo 010.9191006 o scrivere  a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Torna in alto

followgiovaniliguria

Regione Liguria - Piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova - tel. centralino +39 010 54851 - numero verde gratuito Urp 800 445 445 - fax +39 010 5488742 - © Regione Liguria p.i. 00849050109 - redazione@giovaniliguria.it

note legali - credits - contatti - privacy policy - area riservata

Login or Register

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy. privacy policy.